Post di Piera Piselli}

Ho scelto la tappezzeria, ma sopra ogni cosa. Di essere un artigiano.

Fin da quando ero piccola, tutto ciò che era lavoro manuale, ha sempre suscitato in me un la forte attrattiva. Usare le mani, poter creare qualcosa dal nulla.

Essere un'artigiano non è soltanto un mestiere; un lavoro o una passione. È più di tutto questo messo insieme. Non esagero se dico che è prima di tutto una vocazione. Ti sei mai chiesto cosa passi per la testa di un'artigiano? Facciamo un esempio. Poniamo il caso che tu stia guardando un mobile per la camera. Un' acquisto qualsiasi, in fondo non fa' differenza. Tu ne apprezzerai forse lo stile; il colore, la forma e i suoi dettagli. Un'artigiano invece starà pensando. Come lo avranno fatto? Avranno usato quel tipo di colla piuttosto che un altra? Devo capire.

Ecco: a tutti gli effetti potrebbe sembrare più una patologia che una caratteristica. Probabilmente il confine è labile o addirittura sovrapposto. In ogni caso è quello che passa per la testa di un vero artigiano. E siamo soltanto all'inizio.

Il processo creativo per un'artigiano è un labirinto senza fine. Anche quando la meta sarà raggiunta la soddisfazione sarà soltanto parziale. Perché quello che veramente conta è creare. E come ogni creazione, alla fine, c'è sempre qualcosa che non ti soddisfa. Lavorare con le mani per me è sempre stata più una filosofia di vita che un mestiere. Grazie all'artigianato penso di aver risparmiato migliaia di euro in analisi psicologica. Non me ne vogliano i professionisti del settore. A questo punto ti starai chiedendo perche allora ho intrapreso una scelta del genere? In fondo; non l'ho scelto.

Era più una necessità, una spinta a dare un senso a quello che sentivo. Era soddisfare un bisogno.

Comunque sia; passano gli anni e ti ritrovi ad essere un'artigiano. E siccome non vogliamo farci mancare nulla aumentano anche i problemi. Il più grande di tutti è come vivrò della mia passione? A dire il vero è una domanda che mi pongo ancora adesso. E un'invito a chiamarmi. Stavo scherzando, più o meno. Vivere della propria arte oggi è molto complicato. Da consumatori quali tutti siamo, tendiamo a percepire i nostri acquisti come oggetti e nulla più. Nell'artigianato artistico questo invece è impossibile da scindere. Per questo oggi stare sul mercato è difficilissimo.

E quindi cosa è oggi realmente un'artigiano? Cosa significa voler fare dell'artigianato?

In definitiva non esiste una risposta adatta. Per sentirsi degli artigiani non basta soltanto usare le mani. Altrimenti lo saremmo tutti e nessuno. Personalmente credo che essere un' artigiano significhi avere il giusto equilibrio tra tecnica; esperienza e senso creativo. Farlo per hobby non è certo un reato. Ma per fare dell'alto artigianato servono pratica; competenze, disciplina ed esperienza. Tutte cose che si acquisiscono col tempo. E che per inciso, non tutti potranno mai acquisire. E la curiosità di Ulisse. Senza di quella la fiamma dell'artigiano si spegne inesorabilmente.

Io sono questo. Sono un Tappezziere artigiano. Che prova ogni giorno qualcosa di nuovo. Che crede fermamente che arriverà il tempo in cui l'oggetto su misura tornerà ad avere il giusto ruolo che merita. Sono quella persona che sorride quando il cliente emana gioia dagli occhi. Perché mi rende felice. Tra ossessioni e giornate nere in cui rimpiangi il giorno in che hai fatto questa scelta. Ma che sa benissimo che altro non saprebbe fare. Perché alla fine di tutto questa è la mia terapia e la svolgo da perfetta professionista. Puoi saperne di più, cliccando sul mio profilo. Ti aspetto. Grazie.

Storie

L' importante di arredare senza inquinare, consapevolezza e coscienza.

7
0

Posso aiutarti in qualche modo? Chiamami o scrivimi senza alcun impegno. Sono qui per questo!

Siamo una ditta artigianale specializzata nella produzione e nella creazione di elementi imbottiti e foderati in tessuto. La nostra produzione spazia dal recupero del mobilio antico alla tappezzeria nautica. Eseguiamo pezzi unici su misura anche per ristoranti e studi di architettura. Tendaggi, paralumi in tessuto e sedili per automobili e motociclette d' epoca. Tutto quello che facciamo è curato e rifinito. Siamo artigiani veri, non eseguiamo grandi tirature o prodotti in serie.